La Pubblica Amministrazione prova a rinnovarsi e in un periodo come questo da dove partire se non dal web?
La svolta è avvenuta a ottobre, quando è stato presentato il sito NoiPA, che ha preso il posto del portale Stipendi PA e del sito SPT e che offre anche ulteriori servizi e informazioni agli operatori; un accorpamento, dunque, che favorisce la fruibilità dei servizi svolti dalla pubblica amministrazione ai suoi dipendenti, offrendo assistenza e supporto a tutti cosiddetti amministrati, ovvero tutti gli operatori che in un modo o nell’altro lavorano all’interno della Pubblica Amministrazione.

E’ diventato l’unico punto di accesso ai servizi della PA, nell’ottica della semplificazione e della comunicabilità tra la Pubblica Amministrazione e dipendenti, offrendo loro una migliore interattività e partecipazione alle attività.
Il sito è decisamente intuibile e di facile comprensione, con sezioni ben costruite in cui tutti possono trovare ciò di cui necessitano in tempi rapidi, dalla modulistica organizzata in base alla tipologia di utenza, alle ultime informazioni e notizie riguardanti il mondo della Pubblica Amministrazione.

La suddivisione tra sezione pubblica e privata si rivela la scelta corretta dal punto di vista organizzativo, con la prima sezione in cui si possono reperire tutte le informazioni necessarie per il corretto godimento dei servizi offerti dalla Pubblica Amministrazione oppure ottenere consulenze specifiche o richiedere assistenza per il malfunzionamento del sito. La sezione privata, invece, è accessibile esclusivamente mediante identificazione e offre i servizi che in gran parte sono quelli che già erano presenti sul portale Stipendi PA, ma che nel tempo aumenteranno per offrire strumenti sempre più efficaci agli operatori.
Gli operatori della PA, che erano abituati a muoversi con gli strumenti precedenti, troveranno una serie di guide e di indicazioni affinché in breve tempo possano prendere confidenza con questo nuovo strumento di lavoro, che si prefigge di rappresentare un supporto di lavoro quasi indispensabile per il corretto svolgimento delle mansioni. Attualmente sono a disposizione degli utenti, nell’area pubblica, gran parte delle applicazioni disponibili sul sito, ma gradualmente verranno tutte trasferite nella sezione privata.
NoiPA rappresenta il futuro per la fruizione di tutti i servizi della Pubblica Amministrazione.

Compila il modulo di richiesta, gratuito e senza impegno: un nostro operatore finanziario ti risponderà nel più breve tempo possibile.